Educare alla cittadinanza globale: le esperienze del Programma Erasmus+ / Youth in Action

  • Maria Carmela Catone Università di Salerno, Italy
  • Nadia Crescenzo Università di Salerno, Italy
Keywords: Citizenship, Education, Mobility

Abstract

of creating a real "Europe of citizens" by implementing specific strategies and actions, based on non-formal education pathways for youth. In this direction, the "Research-based Analysis of Erasmus Plus: Youth in Action" (RAY) international project analyzes the mobility experiences of young people, promoted by the "Erasmus Plus: Youth in Action" program. This article presents the main results of “RAY Italia”, a research program included in RAY, on the development of citizenship practices and skills of the participants in European mobility projects.

References

Artoni, M. (2009). Cittadinanza e impegno politico. Una ricerca empirica sulla presenza dei giovani nei contesti politici. Doctoral dissertation, Alma Mater Studiorum.

Bazzanella, A. (2010). Investire nelle nuove generazioni: modelli di politiche giovanili in Italia e in Europa. Trento: IPRASE.

Beck, U. (1999). L’epoca delle conseguenze secondarie e la politicizzazione della modernità. In U. Beck, A. Giddens, S. Lash (a cura di), Modernizzazione riflessiva. Trieste: Asterios.

Benadusi, L., Censi, A., Fabretti, V.(2004). Educazione e socializzazione. Lineamenti di sociologia dell’educazione. Milano: FrancoAngeli.

Besozzi, E. (2012). Educazione e società. Roma: Carocci.

Besozzi, E. (2017). Società, cultura, educazione. Teorie, contesti e processi. Roma: Carocci.

Biesta, G., Lawy, R. (2006). From teaching citizenship to learning democracy: overcoming individualism in research, policy and pratice. Cambridge Journal of Education, 36 (1), 63-79.

Bontempi, M., Pocaterra, R. (a cura di) (2007) I figli del disincanto. Giovani e partecipazione politica in Europa. Milano: Mondadori.

Buzzi, C., Cavalli, A., De Lillo, A. (2007). Rapporto giovani. Sesta indagine dell’Istituto Iard sulla condizione giovanile in Italia. Bologna: il Mulino.

Cesareo, V. (1976). La scuola tra crisi e utopia. Brescia: La Scuola.

Chisholm, L. Hoskins, B., Glahn, C. (a cura di) (2005). Trading up: potential and performance in non-formal learning. Strasburgo: Council of Europe Publishing.

Chisholm, L. (2008). “Re-contextualising learning in second modernityResearch” in Post- Compulsory Education, 13 (2), 139-147.

Colombo, M., Giovannini, G., Landri, P. (2006). Sociologia delle politiche e dei processi formativi. Milano: Guerini.

Commissione europea (2001). Terza Relazione sulla Cittadinanza dell’Unione. Bruxelles.

Commissione Delle Comunità Europee (2000). Memorandum sull’istruzione e la formazione permanente. Bruxelles: Comunità Europea.

Commissione delle Comunità Europee (2001). Un nuovo impulso per la gioventù europea, Libro Bianco della Commissione Europea. Bruxelles: Commissione Europea.

Cressey, P. (2016). Giovani, cinema, educazione. Calimera: Kurumuny.

Giovannini, G. (1997). I molti tempi, luoghi, attori della formazione: un’analisi del policentrismo a partire dall’offerta in E. Morgagni e A. Russo (a cura di), L’educazione in Sociologia: testi scelti. Bologna: CLUEB.

Grifone Baglioni, L. (2007). Una generazione che cambia: civismo, solidarietà e nuove incertezze dei giovani nella provincia di Firenze. Florence: Firenze University Press.

Guerra, L. (2006). Educare alla cittadinanza attiva in Cittadinanza e Partecipazione, Bologna: Quaderno della ONG Amici dei Popoli.

Istituto Toniolo (2013). La condizione giovanile in Italia. Rapporto Giovani 2013. Bologna: il Mulino.

Istituto Toniolo (2014). La condizione giovanile in Italia. Rapporto Giovani 2014. Bologna: il Mulino.

Longo M., Merico, M. (2016). Knowledge workers’ educational and professional trajectories. Italian Journal of Sociology of Education, 8 (3), 1-8

Marshall, T. (2002). Cittadinanza e classi sociali. Roma-Bari: Laterza.

Merico, M., Gualtieri, G., Tinaburri, A. (2017). Analysis and monitoring of Erasmus+: Youth in action. Results and evidences of RAY- Italia. Roma: ANG.

Mannheim, K., Campbell, S.W.A. (2017). Introduzione alla sociologia dell’educazione. Brescia: La Scuola.

Mezirow, J. (2003). Apprendimento e trasformazione. Milano: Raffaello Cortina.

Mongelli, A. (2006). Il non schooling nel quadro del policentrismo formativo. In M. Colombo, G. Giovannini, P. Landri (a cura di), Sociologia delle politiche e dei processi formativi (369-394). Milano: Guerini.

Mongelli, A. (2016). La 3a cultura. Trento: Erickson.

Mortari, L. (2003). Apprendere dall’esperienza. Il pensare riflessivo nella Formazione, Roma: Carocci.

Raffini, L. (2014). Quando la generazione Erasmus incontra la generazione precaria. La mobilità transnazionale dei giovani italiani e spagnoli. OBETS. Revista de Ciencias Sociales, 9(1), 139-165.

Ribolzi, L. (2000). Il sistema ingessato. Brescia: La Scuola.

Ribolzi, L. (2012). Società, persona e processi formativi. Manuale di sociologia dell’educazione. Milano: Mondadori.

Rogers, A. (2005). Non-Formal Education: Flexible Schooling Or Participatory Educa-tion? Londra: Springer.

Rubinacci, C. (2006). L'educazione alla cittadinanza nei sistemi educativi europei. Affari sociali Internazionali, 4, 73-86.

Scanagatta, S. (2002). Socializzazione e capitale umano. La sociologia dell’educazione e le sfide della globalizzazione. Padova: Cedam.

Sciolla, L. (2000). Coesione sociale, cultura civica, società complesse. Bologna: il Muli-no, 49(1), 5-14.

Thrasher, F.M. (2012). Educazione e contesti sociali, Calimera: Kurumury. UNESCO (2015). Educazione alla cittadinanza mondiale. Temi e obiettivi di apprendimen-to. Ginevra: UNESCO.

Published
2018-06-28