Progettazione sociale nei contesti di vulnerabilità. La spendibilità euristica del Project Cycle Management

  • Maurizio Esposito Università di Cassino e del Lazio Meridionale, Italy
Keywords: Logical framework, Project cycle management, Social planning

Abstract

Social project in contexts of vulnerability. The heuristic applicability of Project Cycle Management. the article deals with the methodology of intervention on social vulnerability through the Project Cycle Management, design technique implemented by the EU since 1993 following the Logical Framework Approach. The main purpose is to shed light on some semantic confusion regarding the issues of social planning and evaluation. Operate according to this logic means overcom-ing the fragmentation and improvisation of interventions, and thus “make” a soci-ology aimed at effectiveness of the social action and not only as a theoretical anal-ysis of self.

References

Amirian Jamil, K. (2012). La progettazione sociale. Esperienze e riflessioni. Milano: FrancoAngeli.

Bruschi, A. (2007). L’intervento sociale. Dalla progettazione alla realizzazione. Roma: Carocci.

Cipolla, C. (2014) (a cura di). La progettazione sociale nella web society. Milano: FrancoAngeli.

Commissione Europea (2004). Project Cycle Management, Bruxelles.

Esping-Andersen, G. (1990). The three worlds of welfare capitalism. Cambridge: Polity Press.

Esposito, M. e Delle Piane, A. (2013). Il ruolo del sociologo come project manager nel settore dell’e-learning. In F. Petruccelli (a cura di), La formazione per i formatori. Roma: Aracne.

Leone, L. e Prezza, M. (1999). Costruire e valutare i progetti nel sociale. Milano: FrancoAngeli.

Lincoln, Y.S. e Guba, E. (1985). Naturalistic Inquiry. London: Sage.

Maggian, R. (2011). Guida al Welfare italiano: dalla progettazione sociale alla gestione dei servizi. Manuale per operatori del Welfare locale. San-tarcangelo di Romagna: Maggioli Editore.

Marradi, A. (1987). Concetti e metodo per la ricerca sociale. Firenze: Giuntina.

Maturo, A. (2007). Sociologia della malattia. Un’introduzione. Milano: FrancoAngeli.

McCrory, R.J. (1970). Il metodo della progettazione nella pratica professionale. In S.A. Gregory (a cura di). Progettazione sociale. Padova: Marsilio (ed. or. 1966).

Ministero Affari Esteri (2002). Manuale operativo di monitoraggio e valutazione, Roma.

Negri, N. (2006). La vulnerabilità sociale. Animazione sociale, agosto-settembre.

Palumbo, M. (2014). Il processo di valutazione. Decidere, programmare, valutare. Milano: FrancoAngeli.

Sarpellon, G. (1983). Rapporto sulla povertà in Italia. Milano: FrancoAngeli.

Sicora, A. e Pignatti A. (2015). Progettare sociale. Santarcangelo di Romagna: Maggioli editore.

Siza, R. (2003). Progettare nel sociale. Milano: FrancoAngeli.

Stroppiana, A. (2009). Progettare in contesti difficili. Una nuova lettura del Quadro Logico. Milano: FrancoAngeli.

Published
2016-06-27
Section
Esperienze e confronti [Experiences and comparisons]